Knowledgebase
E-side > E-side Help Desk > Knowledgebase

Verifica e modifica dei DNS server. Utile dopo la migrazione di un sito se si continua a vedere il vecchio sito.

Solution

Non si riesce a navigare da un PC mentre altri nella stessa rete navigano?

In questo caso i DNS impostati nel PC potrebbero avere dei problemi ed è necessario cambiarli con altri funzionanti.

Dei server DNS poco performanti o instabili possono creare problemi di navigazione a singhiozzo o rallentare la navigazione stessa. 

Consigliamo di utilizzare i DNS server di Google o se si è clienti Fastweb di usare i DNS del provider stesso (riportati sotto)

Oppure può capitare che se il proprio sito o server ha cambiato indirizzo IP, per alcune ore si continui a vedere il vecchio sito.

Questo avviene perchè il server della risoluzione dei nomi di dominio (DNS) impostato sul proprio PC continua ad indicare al browser la vecchia posizione. Bisogna attendere che il DNS server si aggiorni e quindi ci fornisca l'indirzzo esatto oppure dobbiamo modificare il server DNS con uno già aggiornato.

Come primo tentativo si può forzare l'aggiornamento deila cache interna del DNS sul proprio PC (DNS Flush)

 

DNS Flush

Apri il prompt dei comandi. La procedura di cancellazione della cache DNS si esegue attraverso il prompt dei comandi. La procedura di accesso alla finestra del prompt dei comandi differisce leggermente in base alla versione di Windows utilizzata:

    Windows 8 – Premi contemporaneamente i tasti 'Windows + X', dopodiché seleziona la voce 'Prompt dei comandi (amministratore)'.
    Windows 7/Vista – Accedi al menu 'Start' e digita nel campo di ricerca il comando 'cmd'. Seleziona l'icona del prompt dei comandi con il tasto destro del mouse e scegli la voce 'Esegui come amministratore' dal menu contestuale apparso.
    Windows XP – Accedi al menu 'Start' e seleziona la voce 'Esegui'. All'interno del campo 'Apri', digita il comando 'cmd' e premi il tasto 'Invio'.

Esegui il comando 'Flush DNS'. All'interno della finestra del prompt dei comandi, digita il seguente comando: ipconfig /flushdns, dopodiché premi il tasto invio. Verrà visualizzato il messaggio 'Configurazione IP di Windows Cache del resolver DNS svuotata'.

Chiudi la finestra del prompt dei comandi. Per farlo digita semplicemente il comando exit e premi il tasto invio.

Se il problema persiste provate a modificare i DNS server come descritto di seguito.

Come modificare i DNS su Windows 7 - Vista

Clicca sull’icona della connessione di rete collocata accanto all’orologio di Windows (il monitorino bianco se utilizzi una connessione via cavo oppure le tacchette della connessione Wi-Fi se utilizzi una connessione senza fili) e clicca sulla voce Apri centro connessioni di rete e condivisione del riquadro che compare. Nella finestra che si apre, clicca sul nome della connessione in uso (es Connessione alla rete locale (LAN)) se utilizzi Windows 7 oppure sulla voce Visualizza stato se utilizzi Vista e accedi alle impostazioni della connessione facendo click sul pulsante Proprietà.

Adesso, scorri l’elenco La connessione utilizza gli elementi seguenti e seleziona, facendo doppio click su di essa, la voce Protocollo Internet versione 4 (TCP/IPv4). Nella finestra che si apre, metti il segno di spunta accanto alla voce Utilizza i seguenti indirizzi server DNS, digita nei campi Server DNS preferito e Server DNS alternativo gli indirizzi dei server DNS primari e secondari che vuoi utilizzare per la tua connessione e clicca sul pulsante OK per due volte consecutive per salvare le impostazioni. Usate i valori seguenti:

Google DNS

  • Server DNS preferito: 8.8.8.8
  • Server DNS alternativo: 8.8.4.4

Fastweb DNS (per chi ha Fastweb come operatore)

  • Server DNS preferito: 85.18.200.200
  • Server DNS alternativo: 89.97.140.140

 

Modificare i DNS con l'utility DNS Jumper

Una valida alternativa può essere la utility DNS Jumper:

http://www.fastweb.it/internet/dns-jumper-cos-e-e-come-funziona/

DNS Jumper si scarica dal link allegato qui sotto.

 

Attachments:
DnsJumper_v1.0.6.zip DnsJumper_v1.0.6.zip

 
Was this article helpful? yes / no
Related articles Navigo alcuni siti ma non tutti / Navigo ma non ricevo la posta
Article details
Article ID: 11
Category: Knowledgebase
Date added: 19-12-2018 09:01:48
Views: 15558
Rating (Votes): Article rated 3.5/5.0 (16)

 
« Go back

 
Powered by Help Desk Software HESK, brought to you by SysAid